top of page

bio

MAURA CATURANO  amministatore unico, socio e direttore tecnico

Studia Architettura-Ingegneria edile alla facoltà di Architettura di Napoli e all' Ecole d'Architecture La Villette di Parigi, fa una prima esperienza lavorativa nel 2006 da DPA Dominique Perrault a Parigi. Dopo alcuni anni  si posta a Roma dove collabora con lo Studio FUKSAS come architetto su progetti esecutivi, ma è a Firenze che approfondisce il tema del paesaggio con  Master di II livello in Paesaggistica e lavora come architetto e paesaggista collaborando con diversi studi.

Dopo qualche anno si sposta in Svizzera a Berna e collabora con lo studio bbz landschaftsarchitekten come capoprogetto sui progetti di paesaggio e progettazione urbana nella svizzera francese e tedesca.

Dal 2017 torna a Napoli dove fonda il suo studio di architettura e progettazione urbana.

Albo degli Architetti di Napoli - Architetto - sez.A-settore A -  n.12537

Albo degli Architetti di Napoli - Paesaggista - sez.A-settore C - n.12537

(fino al 2016)  Albo degli Architetti di Firenze - sez.A n.7998

Swiss certificate: REG A ARCHITECTE et REG A ARCHITECTE PAYSAGISTE 

Socio SIA - Società Italiana di Arboricoltura 

 

premi e riconoscimenti:

Premio ICOMOS "degree and profession" e medaglia del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel 2014 per il progetto di tesi di Master sul paesaggio archeologico del Pausilypon a Napoli.

53 IFLA WORLD CONGRESS

International Federation of Landscape architects nel 2016_ esposizione e pubblicazione poster e paper "Augmented landscapes: Tools for new perceptions" sulle conseguenze percettive della realtà aumentata applicata al contesto urbano e al paesaggio antropizzato.

Premio NIB 2019 - PAESAGGIO E SPAZIO PUBBLICO

Premio per migliori 10 studi italiani di Architettura e Paesaggio e spazio pubblico u36

ANDREA PICCOLO  socio e direttore tecnico

Collaborano attualmente con noi:

Arch.Simone Lombardi

Arch.Ciro Mascolo

Arch.Claudia Di Martino

Hanno collaborato:

Helene Lucas 

Ciro De Vita

Chiara Brenca 

Nathan Peron (Univ Marseille)

Ausilia De Rosa

 
 
 
 
bottom of page